Vai ai contenuti

MEDICO LANCIA ALLARME: “SBARCANO INFETTI E FUGGONO: NON POSSIAMO TRATTENERLI”

Web Magazine Padova
Pubblicato da Redazione in Attualità · 17 Febbraio 2020
Tags: clandestinisalute
“I presidi medici dei Cara non possono trattenere e sottoporre agli appositi trattamenti sanitari chi ha patologie come la tubercolosi perché si ledono i diritti..”. E i diritti degli italiani a non farsi infettare?
I clandestini (spesso malati) che vogliono entrare in Italia non possono essere obbligati a fare le analisi del sangue.
I bambini (sani) che devono andare a scuola sono invece costretti a fare obbligatoriamente i vaccini.
Fonti di questo articolo:



web magazine eventi padova oggi
WebMagazine@2017  Via Lombardia 6 - Albignasego - Padova
Torna ai contenuti