Vai ai contenuti

CORONAVIRUS, LA PROFEZIA DI DEAN KOONTZ

Web Magazine Padova
Pubblicato da Redazione in Attualità · 22 Febbraio 2020
Tags: coronavirussalute
Il libro thriller in questione è The eyes of darkness ed è stato pubblicato nel 1981 a firma di Dean Koontz, autore statunitense di numerosi bestseller. Le pagine originali di diverse copie cartacee stanno circolando online in foto con le sottolineature a pagina 333

Un virus letale che colpisce l’uomo e che è stato creato in un laboratorio in Cina, più precisamente nella città di Wuhan. Non stiamo parlando del coronavirus, ma del racconto in un romanzo thriller scritto nel 1981 . L’autore di quella che sembra essere un’incredibile profezia, è lo scrittore statunitense Dean Koontz e il libro si intitola The Eyes of Darkness. Solo che è uscito appunto quarant’anni fa.
Nel testo si legge: «Uno scienziato cinese di nome Li Chen fuggì negli Stati Uniti, portando una copia su dischetto dell’arma biologica cinese più importante e pericolosa del decennio.
Ma il passaggio davvero inquietante è quando Koontz scrive che "intorno al 2020 una grave polmonite si diffonderà in tutto il mondo e che questa è in grado di resistere a tutte le cure conosciute."
Sembra incredibile leggere queste righe proprio ora. Ovviamente dietro non c’è alcuna teoria complottista, ma solo tanta curiosità per una storia letteraria così vicina alla realtà di questi giorni.
Chi non è a favore dei complotti, resta comunque ancorato all'idea che il tutto nasca da un apura coincidenza, ma
resta il fatto che la coincidenza calza proprio.




web magazine eventi padova oggi
WebMagazine@2017  Via Lombardia 6 - Albignasego - Padova
Torna ai contenuti